Come iniziare a utilizzare Appointfix

Nuovo su Appointfix? Questa guida ti porterà attraverso i passaggi di base della pianificazione degli appuntamenti.

1. Inizia impostando i tuoi servizi

Per creare un nuovo servizio, vai su Menu (☰) → Servizi → tocca il pulsante “+”.

 

Per un avvio rapido, è sufficiente impostare il nome del servizio, ad esempio “Lavaggio capelli”, il prezzo del servizio e la durata.

Ti consigliamo di assegnare i colori ai tuoi servizi in modo che quando controllerai il tuo calendario, vedrai facilmente che tipo di servizi includono i tuoi prossimi appuntamenti.

appointments-calendar-services

2. Create your first appointment

Per creare un nuovo appuntamento, tocca la fascia oraria preferita nel calendario.

 

Aggiungi il cliente, seleziona i servizi desiderati, e tutto è pronto! Il tuo primo appuntamento è stato creato.

3. Imposta promemoria per gli appuntamenti

Per aggiornare i modelli di promemoria, vai su Menu (☰) → Impostazioni → Messaggi → Tocca un messaggio → Modello.

 

È possibile modificare gli orari di invio, il modello di messaggio e il formato data e ora per scegliere tra il formato 12 ore o 24 ore.

La lunghezza del modello di messaggio è dinamica e dipende dal testo e dai campi dinamici che stai utilizzando. 

4. Configura la tua pagina di prenotazione online

Una pagina di prenotazione online è una pagina web in cui i clienti possono prenotare appuntamenti online con te 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

 

Per modificare i dettagli della pagina di prenotazione online, vai su Menu (☰) → Impostazioni → Prenotazione online.

 

Modifica i dettagli della tua attività: nome, descrizione e indirizzo; aggiungi il tuo logo e un’immagine rappresentativa dell’attività e imposta l’orario di apertura e di chiusura.

Ecco come potrebbe apparire la tua pagina di prenotazione online dopo averla configurata, personalizzata per la tua attività.

online-booking-system-desktop

Non dimenticare di impostare “Accettazione prenotazione”, “Disponibilità calendario”, “Politica di prenotazione” e “Politica di cancellazione”.